Blitz a Salerno, chiuso uno studio dentistico

carabinieri

Scoperto uno studio medico non autorizzato e diverse attività commerciali con problemi igienici e non solo. I carabinieri del Nas di Salerno

SALERNO. Scoperto uno studio medico non autorizzato e diverse attività commerciali con problemi igienici e non solo. I carabinieri del Nas di Salerno hanno eseguito un controllo a tappeto della città in una duplice direzione, le verifiche a studi sanitari e quelle delle attività che preparano e vendono prodotti alimentari. I militari del maggiore Vincenzo Ferrara hanno bussato alla porta di un centro odontoiatrico a Mercatello.

Blitz a Salerno, chiuso uno studio dentistico

Per prima cosa hanno chiesto al personale presente in quel momento nello studio di esibire l’autorizzazione prevista per legge, ma hanno scoperto che il bel centro di cure dentistiche non era autorizzato.

Gli investigatori sono passati, successivamente, al controllo delle attrezzature e delle dotazioni sanitarie, scoprendo varie specialità medicinali e presidi medici scaduti di validità e detenuti in pessime condizioni igieniche. Lo studio dentistico è stato sequestrato per intero, una superficie di circa 100 metri quadrati, in quanto non poteva esercitare senza la prescritta autorizzazione. Le verifiche degli studi professionali privati proseguirà a tappeto in città non solo per scoprire i diversi abusivi che operano senza autorizzazione o senza sanitari specializzati (specie nel settore delle cure dentarie) ma anche per individuare finti medici o fasulli operatori del settore

.

TAG