Cronaca

Bomba carta esplosa al “Teca Bar” di Nocera Inferiore, in tre rischiano il processo: c’è anche Cuomo

Bomba carta esplosa al "Teca bar" di Nocera Inferiore. In tre ora rischiano il processo: le ultime notizie

Bomba carta esplosa al “Teca bar” di Nocera Inferiore. In tre ora rischiano il processo per l’esplosione che danneggiò il bar situato in via Matteotti, nel gennaio del 2020.

Bomba carta esplosa al “Teca Bar” di Nocera Inferiore, in tre rischiano il processo

Come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino, in un articolo a firma di Nicola Sorrentino,  a chiedere il giudizio è la Procura Antimafia, nei riguardi di tre persone. C’è anche Michele Cuomo 40enne nocerino ritenuto a capo di un gruppo criminale a lui riconducibile.

Articoli correlati

Back to top button