Cronaca

Eboli, ragazzo trova una bomba col metal detector: arrivano gli artificieri

Bomba in via Sturzo ad Eboli: nelle prossime ore il disinnesco da parte dei carabinieri artificieri di Salerno

Una bomba trovata ad Eboli. L’allarme è scattato nella mattinata di ieri, sabato 26 febbraio. Un ragazzo che si trovava in via Sturzo con un metal detector ha individuato un colpo di mortaio risalente alla Seconda Guerra Mondiale come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Bomba ad Eboli: scatta il disinnesco

Sul posto sono giunti i carabinieri del comando locale e gli agenti della Polizia Municipale. Le forze dell’ordine hanno provveduto a delimitare l’area. Non è stato necessario evacuare famiglie, dato che in zona non ci sono abitazioni.

Le operazioni

Nelle prossime ore i carabinieri artificieri di Salerno raggiungeranno via Sturzo, preleveranno il colpo di mortaio e lo disinnescheranno.

Articoli correlati

Back to top button