Cronaca

Bombardamenti in Libia: Auletta in pena per la sottufficiale dell’esercito Marilisa Vignuoli

Bombardamenti in Libia: Auletta e la provincia di Salerno sono in pena per la sottufficiale Marilisia Vignuoli, in missione a Tripoli.

Auletta in pena per Marilisa Vignuoli: si trova sotto le bombe in Libia

La piccola comunità di Auletta è in pena per Marilisa Vignuoli, sottufficiale dell’esercito italiano in missione a in Libia e per la precisione a Tripoli, proprio dove si sono verificati i bombardamenti che hanno portato alla morte di 4 medici e al ferimento di altre 8 persone.

Vignuoli lavora come fisioterapista militare e istruisce anche le risorse locali. Si è già messa in contatto coi familiari per dire che sta bene.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button