Cronaca

Botti illegali, trovato con un quintale e mezzo in un deposito: 40enne salernitano arrestato

SARNO. È accaduto a Sarno, dove la Guardia di Finanza di Salerno ha fatto scattare un arresto ad un 40enne del posto. Lo stesso custodiva tremila botti illegali in un deposito nelle vicinanze, dentro vi erano: mortai, micce, inneschi e centraline. I botti sono stati sequestrati e l’uomo è finito in manette, i finanziere hanno rinvenuto oltre un quintale e mezzo di polvere pirica.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button