Cronaca

Britannico ubriaco dorme senza biancheria su una panchina a Ravello

RAVELLO. Notte di bagordi, quella tra ve­nerdì e sabato scorso, a Ravello, per un turista straniero, britannico, al termine dei festeggiamenti di un matrimonio, secondo quanto riporta lacittàdisalerno, in una delle strutture cittadine specializzate in banqueting.

L’uomo, sulla quaran­tina, di nazionalità britannica, visto barcollare in evidente sta­to di ebbrezza per i vicoli del centro storico, non è nemmeno riuscito a rientrare nell’albergo che lo ospitava, tanto da cori­carsi su una panchina alla fermata del bus di Gradillo.

Lo straniero, rapito da un sonno profondo, non è passato inosservato ai passanti e agli ad­detti al servizio di raccolta dei rifiuti: non tanto perché russava in giacca e cravatta, ma per il suo pantalone strappato tra le gambe e persino per la mancanza di biancheria intima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button