Cronaca

Buccino, Palazzo Forcella torna ai cittadini: cancellato il pignoramento

BUCCINO. Il giudice per le esecuzioni, Alessandro Brancaccio, ha ordinato la cancellazione del pignoramento di Palazzo Forcella avvenuta quattro anni fa.

Si tratta di quel palazzo che, donato dalla Croce rossa Svizzera a Buccino, doveva ospitare un prefabbricato dove sarebbe sorta una casa di riposo.

Serviva un’area per questa casa di riposo e il Comune ne espropriò una, per 8mila metri quadrati.

Ma di questi ne servirono poco meno della metà.

Il resto non fu mai restituito ai proprietari e nacque così un contenzioso tra il Comune di Buccino ed i privati che ha coinvolto tutte le amministrazioni comunali, secondo quanto riporta Il Mattino, fino ad oggi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button