Cronaca

Eboli, ragazzina ripresa e insultata: il caso

Ancora un caso di bullismo ad Eboli. Una ragazzina minorenne – stando a quanto riporta La Città – sarebbe stata ripresa col il cellulare mentre cantava in napoletano tra risate e insulti di alcune coetanee.

Bullismo ad Eboli, ragazzina ripresa e insultata

La ragazza, che soffrirebbe di un disagio mentale, è molto conosciuta in città poiché ogni mattina percorre la strada da sola rischiando di essere investita da un’auto. Gli abitanti della zona avrebbero segnalato la sua presenza, i quali si sarebbero già rivolti agli assistenti sociali. Della famiglia non si avrebbero notizie certe.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button