Cronaca

Bullismo al liceo a Mercato San Severino, 13enne picchiato per un selfie con una ragazza

Episodio di bullismo al liceo Publio Virgilio Marrone a Mercato San Severino: un 13enne è stato picchiato all’uscita di scuola e ricoverato all’ospedale Ruggi di Salerno.

Mercato San Severino, giovane picchiato per un selfie

Un 13enne, al primo anno dell’indirizzo scientifico, è stato picchiato da uno studente del secondo anno per la gelosia per una ragazzina. Il minore si era scattato un “selfie” davanti alla scuola con una compagna e l’immagine è finita su Facebook scatenando l’ira dell’aggressore.

Lo studente del primo anno è stato poi accompagnato in ospedale dal padre, dove gli sono stati riscontrati una frattura alla mano destra, lesioni varie ad un occhio, dietro la testa e su alte parti del corpo. Il paziente è stato giudicato guaribile in 20 giorni.

La denuncia

Il padre del 13enne ha sporto denuncia ai carabinieri di Mercato San Severino contro il ragazzino. «Valuterò anche le responsabilità nella vicenda dell’istituto scolastico e chiedo chiarimenti sulla presenza degli agenti della polizia municipale di Mercato San Severino, sul loro non intervento qualora abbiano assistito alle lite», ha detto il genitore.

Articoli correlati

Back to top button