Cronaca

Bus investe e uccide due persone: il conducente lavora a Sarno

Due persone sono state investite e uccise da un bus a Napoli: il conducente del pullman turistico è un 58enne che lavora per un’agenzia di Sarno ed è stato denunciato per omicidio colposo.

Travolge e uccide due persone mentre guida il bus: denunciato conducente 58enne che lavora a Sarno

Tragedia nel napoletano, dove un autobus guidato da un uomo che lavora a Sarno ha investito e ucciso due persone, cittadini extracomunitari. Il tutto si è verificato nella notte, poco prima delle ore 23.00, sulla Circonvallazione esterna di Napoli, in direzione di Lago Patria.

Stando a una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente, una coppia di persone provenienti probabilmente dall’Est, stava attraversando la strada e sono stati presi in pieno da un pullman turistico mentre era in manovra di sorpasso. L’uomo e la donna sono morti sul colpo, mentre l’autista si è costituito più tardi alla Stazione dei Carabinieri di Mugnano.

Si tratta di un 58enne che lavora presso un’agenzia di Sarno che noleggia bus turistici. Ai militari avrebbe riferito che era solo sul bus al momento dell’accaduto e che le due vittime sarebbero comparse improvvisamente sulla carreggiata: alla fine è stato denunciato per omicidio colposo. 


Fonte: Salerno Today

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button