Cronaca

Calvanico, sei opere d’arte rubate restituite alla chiesa

Calvanico, sei opere d'arte rubate saranno restituite alla chiesa: si tratta di quattro dipinti, frammenti di una pala d'altare

Calvanico, sei opere d’arte rubate saranno restituite alla chiesa: si tratta di quattro dipinti, frammenti di una pala d’altare, un reliquiario e la scultura di un angelo in legno policromo. Nella giornata di domani, domenica 23 maggio, si svolgerà la cerimonia che inizierà alle ore 11, presso la Chiesa del Santissimo Salvatore di Calvanico dai comandanti dei nuclei per la Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli e Firenze, maggiore Giampaolo Brasili, e capitano Claudio Mauti, al parroco, don Vincenzo Pierri, alla presenza del sindaco Francesco Gismondi.

Sei opere d’arte rubate restituite alla chiesa di Calvanico

La pala d’altare “Madonna del Rosario” venne asportata il 14 maggio 1976 dalla chiesa del Santissimo Salvatore di Calvanico. Il recupero del reliquiario e dell’angelo è stato possibile grazie alla complessa investigazione condotta dal Nucleo Tpc di Napoli, coordinata dalla Procura della Repubblica partenopea.

 

Articoli correlati

Back to top button