Cronaca

Camerota, il Comune ha le casse in rosso: i politici si travestono da spazzini

CAMEROTA. Il Comune di Camerota ha le casse in rosso e allora i componenti dell’Amministrazione Comunale decidono di travestirsi da operatori ecologici.

Politici diventano spazzini: i dettagli

Questo è quanto accade a Camerota dove, in vista delle vacanze Pasquali, consiglieri e assessori si sono dati appuntamento tra le stradine del centro storico di Camerota capoluogo e, armati di attrezzi vari e una ricca dose di buona volontà, hanno avviato un lavoro di sistemazione e pulizia.

L’iniziativa

Una giornata ecologica targata, secondo quanto riporta Cilentonotizie, Terradamare.

Non è la prima volta che l’Amministrazione guidata dal sindaco Mario Salvatore Scarpitta compie azioni del genere. Già dopo pochi giorni dall’insediamento, infatti, gli amministratori, freschi di nomina, si sono rimboccati le maniche e, con la collaborazione di tanti volontari, hanno organizzato diverse giornate ecologiche in giro per le quattro frazioni del Comune.

Articoli correlati

Back to top button