Cronaca

Camerota, consegnati i lavori del Ciglioto sulla Provinciale 66

CAMEROTA. La Provincia di Salerno comunica che sono stati consegnati i lavori del Ciglioto sulla Strada Provinciale 66 a Licusati, zona di Camerota.

Strada Provinciale 66 Licusati di Camerota: consegnati i lavori

A Licusati (Camerota), sono stati consegnati i lavori del “Ciglioto” sulla SP 66 che collega Licusati con la SR 562 (meglio conosciuta come MINGARDINA). Il Presidente della Provincia, Michele Strianese, ha effettuato un sopralluogo anche su altri lavori che la Provincia sta eseguendo nella zona della Valle del Mingardo.

Si tratta di “lavori urgenti di messa in sicurezza, ripristino e consolidamento a seguito di dissesti e movimenti franosi sulla SP 66, tra Camerota, Licusati e la SR ex SS 562 – Interventi urgenti di protezione civile”, il cui importo del finanziamento ammonta a 650.000 euro.

I lavori sono finanziati con il POR Campania FESR 2014-2020 Obiettivo specifico 5.1 – Riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera. Azione 5.1.1 – Interventi di messa in sicurezza e per l’aumento di resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera.

«E’ stato bello – dichiara il Presidente Strianese – condividere questo momento con il Sindaco Scarpitta di Camerota, dopo anni di disagi e di chiusure. Il Ciglioto per gli abitanti della zona non è una strada secondaria, ma è considerata come un’arteria molto importante perché è la porta principale del Comune, e per i cittadini di Licusati è la terrazza naturale da cui si affacciano sulla valle del Mingardo, oltre ad essere un collegamento vitale. Sono previsti vari interventi, i primi due di progetto, ricadono sulla SP 66 nel tratto che collega la SR ex SS 562 con il centro abitato di Licusati. Il terzo intervento ricade lungo la strada costiera SR ex SS 562c nei pressi della località Fenosa a Marina di Camerota. Vogliamo dedicare particolare attenzione a tutta l’area, ripristinando e mettendo in sicurezza strade che necessitavano interventi da anni, ricordo qui i lavori già in corso d’opera lungo il Mingardo. Per tutto questo è doveroso ringraziare innanzitutto la Regione Campania, in particolare il Presidente on. Vincenzo De Luca, per l’attenzione dedicata a tutto il territorio provinciale. Senza questo sostegno non potremmo intervenire sulla messa in sicurezza non solo della rete viaria, ma anche delle nostre scuole, per esempio. Grazie ai finanziamenti che la Regione fa ricadere sul nostro territorio, la Provincia c’è e continueremo a essere vicini alle nostre comunità. E ringrazio anche tutto il settore tecnico della Provincia, il Dirigente Domenico Ranesi, come pure tutti i tecnici del Comune di Camerota, per il lavoro svolto unitamente al Consigliere Provinciale Delegato alla Viabilita’ Antonio Rescigno».

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button