Cronaca

Camerota, il sindaco rinuncia allo stipendio: apre il Centro Pescatori

CAMEROTA. “È un’emozione incredibile poter donare a queste persone un luogo dove saranno libere di svolgere le proprie attività a due passi dal mare, quel mare che fa parte della loro vita da sempre”: sono queste le parole del sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, alla vigilia dell’inaugurazione del Centro Pescatori Anziani Sacro Cuore di Gesù Marina di Camerota.

Il centro secondo quanto riporta Salernotoday, sorge sul porto turistico del borgo cilentano grazie all’impegno dell’amministrazione, al contributo dell’assessore Esposito e alla rinuncia dello stipendio del primo cittadino, con il quale sono stati acquistati vari oggetti d’arredo.

Le parole del sindaco

“Finalmente per uno scopo concreto si apre uno di quei locali rimasti chiusi ormai per troppo tempo – aggiunge Scarpitta – riportarli a casa loro, ovvero sul porto dove hanno vissuto per una vita facendo il loro lavoro, è una delle priorità che mi sono prefissato da quando li ho visti perdere la loro prima sede storica”.

Il centro conta già oltre 100 iscritti ed il taglio del nastro è previsto per venerdì 8 dicembre, alle ore 16.

 

Articoli correlati

Back to top button