Cronaca

Camerota: morta l’anziana gravemente ustionata mentre accendeva il fuoco

L'incidente era avvenuto lo scorso 20 febbraio

È morta l’anziana di Camerota che lo scorso 20 febbraio è rimasta ustionata in maniera grave nel tentativo di accendere il fuoco nel suo camino utilizzando dell’alcol. L’82enne Teresa Pellegrino era stata trasferita al Centro Grandi Ustioni del Cardarelli di Napoli a causa della gravità delle ferite riportate.

Si ustiona accendendo il camino, morta 82enne di Camerota

Proprio al Cardarelli, è sopraggiunto il decesso a causa di alcune complicazioni sopraggiunte. La comunità di Camerota è sotto shock. Li la donna era stimata e conosciuta da tutti. La sua salma è rientrata in paese nella giornata di oggi.

Articoli correlati

Back to top button