Cronaca

Camerota, rissa tra ambulanti a viale Troccoli: blitz dei vigili

MARINA DI CAMEROTA. Nella giornata di ieri è stata portata a termine l’operazione di controllo nel centro di Marina di Camerota, dopo l’affollamento (nei giorni scorsi) dei venditori ambulanti abusivi. Nel tardo pomeriggio, un operazione coadiuvante da parte della polizia locale e la Capitaneria di porto, agli ordini degli umili e tenaci comandanti Francesco Fiore e Amleto Tarani ha sgomberando il viale Pietro Troccoli, in cui l’eccessiva presenza di venditori abusivi aveva generato non pochi disagi ad operatori e turisti.

È stata l’Amministrazione comunale a far partire l’operazione, guidata dal sindaco Antonio Romano che ha concupito tale azione, in special modo a termine delle varie segnalazioni succedute a delle vere e proprie risse fra venditori. «Non abbiamo nulla contro stranieri e i venditori ambulanti – afferma l’assessore Ciro Troccoli – ma l’incolumità di cittadini e turisti e l’ordine pubblico sono prioritari. Gli episodi di violenza e inciviltà dei giorni scorsi ci hanno fatto riflettere sulla necessità di porre un freno alla situazione prima di doverne subire le conseguenze».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button