Senza categoria

Camorra, chiedevano pizzo ad imprenditori: arrestati

BATTIPAGLIA. Ancora un caso di camorra a Battipaglia. Stamane i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto tre persone con l’ipotesi di accusa di estorsione aggravata con l’aggravante del metodo mafioso.

I tre camorristi, appartenenti ad un clan della Piana del Sele, minacciavano imprenditori e commercianti del sud del capoluogo chiedendo soldi con metodi mafiosi. Le indagini hanno avuto inizio diverso tempo fa e, dopo una serie di appostamenti e intercettazioni ambientali, i Carabinieri sono riusciti a risalire ai tre ed arrestarli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button