Cronaca

Camorra nella Piana del Sele, clan Di Maio – Bisogni: chiesti 92 rinvii a giudizio

Sono novantadue le richieste di rinvio a giudizio. È quanto chiesto da parte dei sostituti procuratori Marco Colamonici e Silvio Guarriello al gup del Tribunale di Salerno, Piero Indinnimeo per il gruppo criminale Bisogni – Di Maio. Tutti accusati, a vario titolo, di associazione camorristica finalizzata a compiere delitti estorsivi, ricettazione, danneggiamenti, porto e detenzione di arma da fuoco e rapina.

Il gruppo si stava espandendo nel settore della droga, gli stessi affiliati gestivano un giro di prostituzione all’interno di un complesso turistico alberghiero della litoranea di Pontecagnano Faiano.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button