A Campagna si celebra la Giornata della Memoria, il prefetto Russo: “Necessario combattere l’odio con la cultura”

campagna-giornata-memoria-27-gennaio

Oggi a Campagna si è celebrata la Giornata della Memoria con la collaborazione della prefettura di Salerno. Presenti numerose autorità civili e militari, tra cui il sindaco di Campagna Roberto Monaco e il Prefetto di Salerno Francesco Russo.

Campagna, celebrazione per la Giornata della Memoria

La cerimonia si è svolta nella cattedrale, alla presenza delle autorità e di varie rappresentanze scolaresche della provincia di Salerno che hanno esibito dei progetti a tema Giornata delle Memoria.

Significativa è stata la cerimonia di conferimento delle medaglie d’onore alla memoria a Antonio Capozzoli e Giuseppe Robertazzi, due internati in Germania dal 1943 al 1945. Successivamente, si è svolta una visita al museo della memoria e della pace di Campagna, in quei luoghi in cui vennero internati numerosi ebrei e in cui venne costruito un esempio di storia differente.

“È necessario sempre combattere l’odio con la cultura e reagire davanti al sopruso, solo così possiamo pensare che tragedie come quelle dell’olocausto non siano accadute invano”, queste le parole del Prefetto Francesco Russo.

TAG