Cronaca

Campagna, muore il consigliere comunale Filella: stroncato da un infarto

CAMPAGNA. Il consigliere comunale di Campagna Bruno Filella è morto all’improvviso per un infarto fulminante mentre era in auto: aveva 79 anni.

Campagna piange la morte improvvisa del consigliere comunale Filella, stroncato da un improvviso infarto

Il Comune e la città di Campagna perdono una delle figure più importanti del panorama politico (e non solo) del territorio: il consigliere comunale Bruno Filella è morto improvvisamente per un infarto fulminante. È successo tutto all’improvviso, quando nessuno se lo sarebbe mai aspettato: il malore l’ha stroncato proprio quando era salito in macchina, per andare a casa dalla sua famiglia.

Filella aveva 79 anni e dal 2018 ricopriva la carica di delegato ai Servizi Sociali. Ha giocato un ruolo importante per la vittoria della coalizione del sindaco Roberto Monaco ed sa sempre è stata una delle figure politiche più stimate di Campagna. L’ultima volta è stato visto questa mattina al Piano di Zona di Eboli: solita giornata di lavoro impegnativo ma poi via, per andare a casa dai nipotini. Purtroppo però Filella non ha potuto raggiungerli e la città adesso si ritrova sconvolta per un perdita tanto improvvisa quanto grave. Alla famiglia del consigliere comunale non è mancato il cordoglio del sindaco e di tutto la classe politica locale.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto