Campania, pubblicato il bando di selezione del Garante per i diritti degli animali

campania-burc-bando-garante-diritti-animali

Campania, pubblicato il bando di selezione del Garante per i diritti degli animali. L'avviso è apparso sul Burc del 26 agosto 2019

Campania, pubblicato il bando di selezione del Garante per i diritti degli animali. L’avviso è apparso sul Burc del 26 agosto 2019, ed è un grande passo per la regione, che finalmente avrà una figura dedicata alla difesa del benessere segli animali e al miglioramento della convivenza con gli esseri umani.

Campania, pubblicato sul Burc il bando di selezione del Garante per i diritti degli animali

Coloro che intendono presentare la propria candidatura devono far pervenire apposita domanda in carta libera, corredata da:

  • curriculum vitae, sottoscritto con firma non autenticata
  • autodichiarazione, sottoscritta con firma non autenticata, di cui al comma 3, lett. b-bis, art. 6 della l.r. n. 17/1996, da cui risulti quanto dichiarato nel certificato relativo ai carichi pendenti e quanto attestato nel casellario giudiziale
  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità

La selezione, come si legge nel bando, è aperta

a tutti coloro che presentino requisiti di notoria indipendenza e di comprovata professionalità, competenza ed esperienza nel settore dei diritti degli animali.

Cosa fa il Garante per i diritti degli animali?

Nello specifico il compito del garante sarà garantire l’applicazione delle leggi, a partire Dichiarazione Universale dei Diritti degli Animali del 1978. Promuoverà inoltre iniziative e campagne di sensibilizzazione e avrà il compito di raccogliere i reclami e le segnalazioni. La durata del mandato è di cinque anni, rinnovabili una sola volta.

Il bando

Il bando è scaricabile attraverso questo link AVVISO_GARANTE_REGIONALE_DIRITTI_ANIMALI.PDF) o sul sito della Regione Campania.

 

TAG