CronacaSenza categoria

Campionato di vela per non vedenti: trionfa Gianfranco Dinoi

Al Campionato internazionale di vela autonoma per non vedenti ha conquistato il primo posto, l’avetranese non vedente Gianfranco Dinoi. L’equipaggio italo-finlandese, formato assieme all’atleta Rantanen Pekka, anche lui non vedente, si è misurato nelle acque di Salerno. L’evento è stato organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica  Homerus ospitata dal circolo azimut nelle acque della costiera amalfitana e si è svolto dal 16 al 20 maggio con una serie di percorsi che per nulla differiscono dal regolamento dell’Americas  Cup se non per l’utilizzo delle boe sonore  e segnali sonori che servono agli  atleti come orientamento a  captare la tecnica dell’avversario.

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Salerno ed ha visto, prima della chiusura,  un concerto tenuto dal maestro scrittore nonché velista Roberto Soldatini. All’appuntamento ha partecipato la scuola media tasso di Salerno frequentata da Alessandro, un bambino non vedente che entusiasmato dall’evento, ha fatto da mascotte. Per l’atleta avetranese Gianfranco Dinoi l’occasione è stata un mix di sport, disabilità e differenti culture uniti assieme per dare un forte messaggio sociale.

Articoli correlati

Back to top button