Cronaca

Capaccio Paestum, terreno agricolo scambiato per un parcheggio: gravi perdite per il proprietario

Campo agricolo scambiato per parcheggio a Capaccio Paestum: mentre tutti erano a visitare gli scavi, qualcuno ha dovuto fronteggiare gravi perdite.

Campo da poco coltivato devastato dalle auto

Nella giornata di ieri, Capaccio Paestum è stata letteralmente invasa dai turisti intenti a visitare il Parco Archeologico e il Museo: tuttavia, non hanno badato al fatto che in molti hanno scambiato un campo agricolo, da poco coltivato, per un parcheggio libero. A riportare la notizia è “Info Cilento”.

Numerosi i danni stimati dal proprietario del terreno, il quale non riesce a spiegarsi come sia stato possibile tutto questo. Molti visitatori sono stati tratti in inganno dalla presenza di una prima auto in zona: da qui, tutti hanno pensato di seguire lo stesso esempio, convinti che fosse tutto regolare.

E mentre c’è chi ha preso parte all’ultima giornata del Festival Internazionale delle Mongolfiere e alle varie bellezze di Paestum, c’è anche chi ha dovuto denunciare quanto accaduto sui social network.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto