Sarno, minacce all’ex sindaco Canfora: manifesti in alcune zone del centro

Giuseppe Canfora

In alcune zone del centro, son stati rinvenuti alcuni striscioni ingiuriosi a danno del sindaco uscente Giuseppe Canfora. Area dem scossa

In alcune zone del centro cittadino di Sarno, son venute fuori alcuni striscioni contenenti scritte ingiuriose a danno del sindaco uscente, Giuseppe Canfora.

Striscioni ingiuriosi verso Canfora, Ferrentino «Non è una partita di calcio»

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, l’episodio ha scosso con poco l’area dem vicina a Canfora, che ha invitato a tutti i sostenitori a non rispondere alle provocazioni.

«Non è una partita di calcio. Bisogna avere coesione e solidità per governare la città – dichiara il vice-sindaco uscente Gaetano Ferrentino – ambiare una città richiede sacrifici, idee e stabilità. Noi siamo sulla buona strada ed è innegabile che Sarno non sia più la città di cinque anni fa e che sia stata migliorata. Un tempo, da qualunque parte si stava, si rispettava l’avversario, riconoscendogli valori e contenuti, pur non condividendoli».

TAG