Cani avvelenati a Santa Marina di Capitello: la denuncia dell’Associazione Leidaa

cani-avvelenati-santa-marina-di-capitello

Cani avvelenati a Santa Marina di Capitello: l'associazione Leidaa monta su tutte le furie e denunce il caso all'Asl e alle forze dell'ordine

Cani avvelenati a Santa Marina di Capitello: l’associazione Leidaa monta su tutte le furie e denunce il caso all’Asl e alle forze dell’ordine.

Avvelenati e uccisi quattro cani a Santa Marina di Capitello

Orrore a Santa Marina di Capitello dove quattro cani sono stati avvelenati da ignori. Gli animali purtroppo sono morti e la cosa ha scatenato la reazione della Dottoressa Vincenza Crispino, anestesista presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla e presidente dell’Associazione Leidaa (Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente), del Golfo di Policastro.

Come riporta la testa “Ondanews”, la strage di cani è avvenuta presso un terreno di proprietà della donna a Santa Marina di Capitello. Del caso sono stati informati i carabinieri, l’Asl di Salerno e i forestali.

TAG