Cronaca

Canile abusivo a Pontecagnano: salvati 39 cani rinchiusi in un ex pollaio

A Pontecagnano Faiano chiuso un canile abusivo con all’interno 39 cani: in seguito all’ordinanza del sindaco Lanzara sono scattate le operazioni delle forze dell’ordine.

Salvati 39 cani rinchiusi in un canile abusivo

I carabinieri di Pontecagnano Faiano, in collaborazione coi militari della stazione carabinieri forestale di San Cipriano Picentino, personale dell’Asl e agenti della polizia locale hanno chiuso un canile abusivo che conteneva al suo interno 39 cani.

Si tratta dell’ex pollaio “Farinelli” sito in via Magellano, in località Corvinia a Pontecagnano Faiano. Le operazioni sono state svolte in seguito a un’ordinanza del sindaco Giuseppe Lanzara.

All’interno del canile abusivo erano presenti 39 cani costretti a viver in condizioni igienico-sanitarie a dir poco estreme e non idonee con quanto disposto dalla legge regionale in materia. In seguito alla chiusura e alla messa in salvataggio degli animali, è stata avviata anche la procedura per l’affidamento: ad occuparsene l’associazione Una, che da tempo collabora con l’ente, resasi disponibile ad organizzare una catena di solidarietà ed a prestare i primi soccorsi ai malcapitati animali.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button