Cronaca

Ha una relazione “clandestina”, cantante ebolitana aggredita da tre donne arrivate da Napoli

Motivi passionali, cantante neomelodica ebolitana aggredita da tre donne tra cui la compagna dell'uomo con cui avrebbe una relazione

Una cantante neomelodica ebolitana aggredita da tre donne. È successo nel pomeriggio di giovedì 22 ottobre, in piazza Tito Flavio Silvano. Alla base dell’aggressione ci sarebbe la volontà da parte delle tre donne napoletane di dare una lezione alla cantante, rea di essere amante del compagno di una delle tre come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino nell’articolo a firma di Laura Naimoli.

Cantante neomelodica ebolitana aggredita da tre donne

Le tre donne si sarebbero recate sotto casa della ragazza ebolitana e l’avrebbero citofonata. Appena uscita dal portone, la cantante sarebbe stata aggredita tra strattoni e tirate di capelli.

La vittima si è dovuta rifugiare in un negozio. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia municipale: la donna ebolitana non ha riportato ferite gravi ma ha denunciato le tre napoletane.

FOTO DI REPERTORIO

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto