Cronaca

Capaccio, 18 enne in rianimazione. Altavilla, 35 enne ricoverato al "Ruggi"

Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città” Due incidenti di gravissima entità, si sono verificati presso i rispettivi comuni di Altavilla Silentina e Capaccio Paestum, dove, ad averne la peggio sono stati un 35enne e un 18enne: il primo (residente in località Quericoni, a poca distanza dal sinistro) ha subito un grave trauma cranico e per questo è stato trasportato all’ospedale di via San Leonardo (al momento è nel reparto di rianimazione, in stato di coma farmacologico). I sanitari si sono riservati la prognosi.

Il secondo, invece, è avvenuto alle ore 21:30 e si è verificato presso Viale della Repubblica a Capaccio Paestum. Per cause ancora in via di accertamento, una vettura, con a bordo quattro persone, è finita in un canale consortile. La vittima dell’incidente è un 18enne, che è stato prontamente intubato e trasportato dall’ambulanza rianimativa della Croce Azzurra Città di Agropoli, all’osepdale battipagliese. I medici hanno avuto modo di compiere i primi accertamenti nel reparto di rianimazione, mentre, gli altri feriti, sono stati prontamente trasportati ai rispettivi ospedali di Eboli e Vallo, con lesioni meno considerevoli. Sul posto sono conseguentemente giunti i militari della tenenza capaccese, capitanati dal veterano Francesco Manna e i caschi rossi del distaccamento ebolitano.

 

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button