Cronaca

Capaccio: cinema pericolante, preoccupati i residenti del centro

CAPACCIO PAESTUM. Cinema pericolante nel centro urbano di Capaccio Paestum, ed i residenti sono preoccupati. La struttura è circondata dal degrado, con rifiuti abbandonati nei paraggi ed erba lasciata libera di crescere a dismisura. A darne notizia La Città.

Nonostante le numerose richieste degli anni passati nulla è stato fatto ed i residenti si ritrovano con il rischio di un crollo da un giorno all’altro. All’interno nel frattempo ci sono degli extracomunitari abusivi, nonostante gli interventi delle forze dell’ordine.

La struttura rimane lì, senza nessun intervento che possa riportarli agli antichi fasti, prima della chiusura nel 1984. Ci vuole circa 1 milione per un restauro totale, ed una petizione online fu già lanciata nel 2006 e vi aderirono registi come Wilma Labate, Renzo Rossellini, Alberto Grifi, Giuseppe Piccioni.

Fino ad oggi, però, ancora nulla e l’ex cinema Myriam rimane chiuso e, soprattutto, un rischio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button