Cronaca

Capaccio, in 4 in un monolocale da 25 metri: “Questa non è vita, chiedo aiuto al sindaco Alfieri”

Capaccio Paestum, vivono in quattro in un appartamento da 25 metri quadrati: c'è anche una donna invalida costretta a stare a letto

Capaccio Paestum, vivono in quattro in un appartamento da 25 metri quadrati: c’è anche una donna invalida costretta a stare a letto e che necessita di assistenza continua. “Questa non è vita, chiedo di essere ascoltato dal sindaco Alfieri”, dichiara il signor De Luca.

Costretti a vivere in 4 in 25 metri quadrati: l’appello

Il monolocale di via Magna Grecia ospita la famiglia De Luca da 5 anni. “La scorsa settimana è venuta anche un’assistente sociale a scattare delle fotografie. Mi ha preso un appuntamento con la polizia locale per poter parla re anche con il primo cittadino. Nessuno mi ha ascoltato”, racconta De Luca.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Back to top button