Cronaca

Capaccio Paestum, Asl revoca in via definitiva la convenzione con la Croce Azzurra

Capaccio Paestum: Asl revoca in via definitiva la convenzione con la Croce Azzurra. Il direttore generale chiude i rapporti con Roberto Squecco.

Capaccio Paestum, Asl dice addio alla Croce Azzurra

Arriva la decisione definitiva da parte dell’Asl: scatta la revoca definitiva della convenzione con la Croce Azzurra di Acerno, Agropoli e Capaccio Paestum.

Come riporta “Stile Tv”, il tutto rientra nell’inchiesta che vede al centro dell’attenzione l’imprenditore Roberto Squecco, specie per quanto riguarda l’episodio delle ambulanze utilizzate per festeggiare la vittoria elettorale dell’attuale sindaco Franco Alfieri (estraneo ai fatti).

Il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Locale ha chiuso definitivamente la pratica e i rapporti con le onlus della Croce Azzurra sulla scorta delle informative acquisite presso la Prefettura di Salerno che ha chiuso con “esito positivo” tutte le verifiche del Codice Antimafia.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button