Cronaca

Paura a Capaccio Paestum, bomba carta fatta esplodere in via Parri: sono in corso le indagini

Paura nel pomeriggio odierno, venerdì 7 giugno, a Capaccio Paestum dove una bomba carta è stata fatta esplodere in via Parri, in pieno centro città. Sono in corso le indagini per chiarire se si sia trattato di un atto intimidatorio. Lo riporta InfoCilento.

Capaccio Paestum, esplosa bomba carta in pieno centro

Una forte esplosione con una nube di fumo si è verificata pochi minuti fa creando il panico tra i passanti che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine che hanno rinvenuto una bomba carta lasciata in via Parri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia municipale e i carabinieri che hanno avviato le indagini: bisognerà capire se si sia trattato di un atto intimidario. Per fortuna nessuno è rimasto coinvolto.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio