Cronaca

Capaccio Paestum, si finge avvocato e truffa un uomo: denunciato

Capaccio Paestum, si finge avvocato e truffa un uomo. Il sedicente avvocato si è presentato in caserma come legale. Scatta la denuncia

Capaccio Paestum, si finge avvocato e truffa un uomo. Il sedicente avvocato si è presentato in caserma come legale di una persona convocata dai carabinieri. Ma il suo comportamento ha insospettito i militari, e lo hanno denunciato.

Finge di essere avvocato: uomo denunciato a Capaccio Paestum

Ieri mattina, 27 novembre, come racconta anche il quotidiano “Le Cronache“, il sedicente avvocato si è presentato in caserma in qualità di legale di un suo cliente, convocato dai carabinieri poiché coinvolto in un’indagine penale.

Una volta terminato il colloquio, il “professionista” ha anche controfirmato il verbale di notifica dell’atto, scrivendo anche l’indirizzo del suo studio privato per la notificazione dei successivi provvedimenti.

La denuncia

Ad insospettire i militari, è stata la difficoltà a reperire sul sito dell’Ordine degli Avvocati, i suoi dati. Così, i carabinieri lo hanno convocato di nuovo in caserma e, alla richiesta di esibire il certificato di iscrizione all’Albo, l’uomo ha iniziato a tergiversare fornendo spiegazioni non valide. Per lui è scattata una denuncia penale.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto