Cronaca

Capaccio Paestum, furgone finisce nella ZTL: distrutte le fioriere

CAPACCIO PAESTUM. Un automobilista, nella giornata di ieri, distrattosi alla guida del suo furgone non si è accorto che si stava dirigendo verso la Zona a Traffico Limitato schiantandosi contro le fioriere che delimitano la zona archeologica.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale, coordinati dal comandante Natale Carotenuto, che hanno provveduto a far circolare il traffico e coordinare le operazioni di rimozione dei vasi frantumati. Il furgoncino è stato, invece, recuperato con un mezzo di soccorso.

Anche il vento nella giornata di ieri ha causato disagi e danni, con un albero che nel cimitero si è abbattuto sotto le forti raffiche di vento su diverse tombe danneggiandole. Il passaggio nella zona interessata dalla caduta è stato interdetto e le altre aree del camposanto sono state messe in sicurezza. Decine i vasi trascinati a terra dalle forti raffiche, insieme con cornici portafoto, ceri e candele e suppellettili vari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button