Tragedia a Capaccio Paestum, colto da malore sul lavoro: morto un 48enne

capaccio-paestum-malore-lavoro-morto

Tragedia a Capaccio Paestum, colto da malore sul lavoro: morto Silvano Peduto di 48 anni, residente nel piccolo comune di Castel San Lorenzo

Tragedia a Capaccio Paestum, colto da malore sul lavoro: morto Silvano Peduto di 48 anni. Si tratta di un uomo residente nel piccolo comune di Castel San Lorenzo.

Morto sul lavoro per un malore: è successo a Capaccio

Tragedia indescrivibile quella verificatasi questa notte in una caseificio di Capaccio Paestum, dove un operaio è stato colto da malore ed è morto nel giro di pochissimi secondi.

Come riporta “Voce di Strada”, la vittima è Silvano Peduto, un 48enne residente a Castel San Lorenzo. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimare il malcapitato lavoratore, ma alla fine non hanno potuto fare altro che confermare il decesso.

Il corpo dell’uomo si trova presso l’ospedale di Roccadaspide: si pensa che il magistrato possa disporre l’autopsia per comprendere le cause del decesso.

I funerali

Si terranno quest’oggi alle 14 e 30 i funerali nella Chiesa di San Giovanni Battista.

TAG