Cronaca

Capaccio Paestum, tre ragazzi rischiano di annegare dopo aver sfidato il mare agitato: salvati da due bagnine

Paura a Capaccio Paestum nel weekend: tre ragazzi rischiano di annegare dopo aver sfidato il mare agitato. Per fortuna sono stati salvati da due bagnine Giorgia Di Matteo e Luisa Di Lucia del lido Beach Club 93. Lo riporta InfoCilento.

Capaccio Paestum, tre ragazzi rischiano di annegare per il mare agitato: salvati da due bagnine

Nel corso del weekend tre ragazzi hanno rischiato di annegare sfidando le acque mosse a causa del vento e le bandiere rosse. Provvidenziale l’intervento di Giorgia Di Matteo e Luisa Di Lucia, le due bagnine che hanno evitato il peggio presso il lido Beach Club 93.

I tre erano entrati in mare con un gommone e richiamati all’attenzione però non hanno desistito dal continuare a ‘navigare’. Le onde però li ha messi in difficoltà spingendoli sempre più al largo. Notati a quel puntato dalle due ragazze, sono entrate in acqua e li hanno raggiunti trasportandoli a riva.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio