Senza categoria

Capaccio, rubati pacchi alimentari destinati alle famiglie bisognose

CAPACCIO PAESTUM. Rubati i pacchi alimentari che il Comune ha destinato alle famiglie indigenti residenti sul comprensorio comunale di Capaccio Paestum. Il furto è avvenuto a Capaccio capoluogo: i ladri si sono introdotti all’interno di un deposito comunale trafugando gli alimenti destinati alle famiglie bisognose che, sulla scorta dell’intesa stilata tra il Comune e il Banco Alimentare Campania Onlus, dovevano ricevere (come già avvenuto negli anni scorsi) un pacco mensile gratuito, per la durata di un anno, con all’interno generi alimentari di prima necessità. I ladri sono riusciti a portare via una dozzina di pacchi, formaggi e olio; sono circa 200 le famiglie che beneficiano del pacco alimentare e che avrebbero dovuto ricevere gli aiuti fino al prossimo mese di dicembre.
«Si tratta davvero di un episodio increscioso e deplorevole – commenta l’assessore alle Politiche Sociali, Marilena Montefusco – poichè commesso in danno di persone che hanno davvero bisogno di generi alimentari di prima necessità, mi auguro che non accada mai più».

Articoli correlati

Back to top button