Cronaca

Capodanno con rissa ad Eboli: lancio di sedie e bottiglie tra giovani ubriachi

Eboli, violenta rissa la notte di Capodanno. I protagonisti della violenza, una decina di giovani ubriachi, hanno lanciato sedie e bottiglie

Eboli, violenta rissa la notte di Capodanno. I protagonisti della violenza, una decina di giovani ubriachi, hanno lanciato sedie e bottiglie davanti ad un bar in pieno centro. Il tutto in barba alle norme anti-Covid.

Maxi rissa di Capodanno ad Eboli

La notte di San Silvestro ad Eboli è stata caratterizzata da un episodio di violenza. Due gruppi di ragazzi si sono affrontati davanti ad un bar del centro colpendosi con bottiglie di vetro e lanciandosi reciprocamente tavolini e sedie. I passanti terrorizzati hanno allertato le forze dell’ordine.

L’intervento delle forze dell’ordine

Sul posto sono giunti dopo poco gli agenti della polizia municipale che hanno ristabilito l’ordine mentre i malviventi alla vista degli uomini in divisa si sono dati alla fuga.

Non sono mancati i feriti nella rissa. Alcuni giovani si sono recati in ospedale per farsi medicare le contusioni riportate.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button