Capriglia: Emanuele sta bene, era scomparso il 1° giugno insieme ad un’amica

Emanuele Capriglia ragazzo scomparso sta bene

Emanuele era stato visto l'ultima volta a Fuorni in compagnia di una ragazzina, e poi era scomparso senza lasciare tracce

Aveva tenuto tutti con il fiato sospeso, fino al primo pomeriggio di oggi, 4 giugno, quando ha fatto sapere alla famiglia che sta bene ed è al sicuro. Emanuele Giella aveva fatto perdere le sue tracce da due giorni ed era scappato insieme ad un’amica. Era stato lo zio a diramare l’appello sui social, ed anche il parroco Luigi Pierri si era interessato alla vicenda.

Un sospiro di sollievo per Capriglia, Emanuele sta bene

Emanuele era stato visto l’ultima volta a Fuorni in compagnia di una ragazzina, e poi era scomparso senza lasciare tracce. Oggi la buona notizia: il giovane si è messo in contatto con la famiglia, rassicurando tutti di stare bene. Sospiro di sollievo, dunque, per la comunità di Capriglia, il peggio è stato scongiurato.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute