Cronaca

Scafati, carabiniere in manette per errore: Cascone torna operativo

Torna operativo il carabiniere Antonio Cascone, luogotenente dell’Arma arrestato lo scorso anno a causa di un clamoroso errore giudiziario.

La vicenda del carabiniere Antonio Cascone

Come raccontato da Salvatore De Napoli sulle colonne de La Città, il militare dell’Arma a breve sarà operativo nella sezione catturandi del reparto operativo di Torre Annunziata. A lungo in servizio a Pagani e residente a Scafati, Cascone il 27 settembre del 2018 fu arrestato con l’accusa di essere un investigatore infedele.

La verità

Dopo sette mesi passati ai domiciliari, la vicenda si è chiusa con l’assoluzione completa dato che Cascone era estraneo alle imputazioni.

Articoli correlati

Back to top button