Cronaca

Casal Velino: corruzione e abuso d’ufficio, Silvia Pisapia torna sindaco

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Felice Lentini contro le misure cautelari

Casal Velino, Silvia Pisapia potrà tornare presto a ricoprire l’incarico di sindaco. Nelle scorse settimane la Corte di Cassazione hanno accolto le motivazioni del ricorso presentato dall’avvocato Felice Lentini contro le misure cautelari disposte sei mesi fa nei confronti del primo cittadino.

Casal velino: revocate le misure cautelari per il sindaco Pisapia

Ieri la conferma da parte del Tribunale del Riesame. Ora toccherà al Prefetto disporre ufficialmente la revoca della sospensione dalla carica. Pisapia, insieme ad altri 13 indagati, è accusata dalla Procura di Vallo della Lucania di accusata di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, abuso d’ufficio e falsità ideologica.

Articoli correlati

Back to top button