Caso Arianna: la Regione Campania invita l’ospedale Cardarelli ad un tavolo tecnico

caso-arianna-manzo-tavolo-tecnico-regione-campania-cardarelli

Cava de' Tirreni, caso Arianna Manzo: l'ospedale Cardarelli ha accettato di partecipare ad un tavolo tecnico con la Regione Campania

Cava de’ Tirreni, caso Arianna Manzo: l’ospedale Cardarelli ha accettato di partecipare ad un tavolo tecnico con la Regione Campania per individuare possibili soluzioni nel contenzioso tra l’ospedale e la famiglia della piccola, vittima di un caso di malasanità quando aveva solo 3 mesi.

Caso Arianna Manzo: tavolo tecnico tra Regione Campania e ospedale Cardarelli

La risposta positiva del Cardarelli è arrivata ieri, tramite email, alla trasmissione di Rai 1 “La Vita in Diretta Estate”. L’ospedale Cardarelli di Napoli è disponibile a “partecipare, su invito della Regione Campania, ad un tavolo tecnico finalizzato all’individuazione di possibili soluzioni transattive”, si legge nella comunicazione.

La sentenza della Corte di Appello

Due giorni fa la Corte d’Appello di Salerno aveva accolto la richiesta di sospensione del pagamento del risarcimento da 3 milioni di euro presentata dall’ospedale Cardarelli di Napoli. Secondo la sentenza della Corte, “il Cardarelli si vedrebbe esposto all’evenienza di dover subire un esborso di rilevante entità con il rischio di non poterlo recuperare in caso di esito favorevole del giudizio”.

TAG