Cronaca

Caso chat tra Sarti e Casalino: c’è anche una donna salernitana

SALERNO. Dietro il caso dell‘autosospensione di Giulia Sarti e delle chat pubbliche con Casalino, ci sarebbe un triangolo amoroso che avrebbe fatto spuntare il nome di una donna di Salerno.

Spunta il nome di una salernitana nel caso Sarti

C’è un aspetto interessante nel caso delle chat tra Giulia Sarti e Rocco Casalino in merito all’autosospensione dell’ex presidente della Commissione Giustizia. Una specie di triangolo amoroso, in cui l’ex compagno avrebbe effettuato bonifici ad una donna di Salerno, alla quale era legato da 8 anni. Quando uscirono le prime indiscrezioni dell’inchiesta delle Iene su Rimborsopoli, Sarti credeva che gli ammanchi fossero legati alla malattia del fidanzato Bodgan Andrea Tibusche che le aveva detto di avere bisogno di cure e quindi di soldi. Tuttavia, pare invece, che l’uomo fosse legato da anni a M.S., sulla cui carta erano stati girati 17.800 euro provenienti dal conto della Sarti, gestito da Bodgan. Lo scambio su Telegram tra Sarti e Bodgan il 14 febbraio 2018: ”Ti devo denunciare, ci sono più di 12.000 euro da ottobre a oggi che ti sei versato tra affitto di Salerno e Maria S. che non so chi sia ma è tuo giusto? Non ci sono altre soluzioni”. L’ex fidanzato si difende in chat: ”mai preso un centesimo senza che tu lo sappia”. Secondo la Procura di Rimini, quindi non vi sarebbero elementi per sostenere l’accusa in giudizio, ora Sarti dovrà presentare una memoria alla Gip che poi dovrà decidere se archiviare o disporre nuove  indagini.

Fonte: Salerno Today

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto