Senza categoria

Caso Crescent, ricorso dell’Autorità Portuale contro l’eliminazione delle due torri

SALERNO. L’Autorità Portuale di Salerno, presieduta da Andrea Annunziata, presenta ricorso al Tar contro la decisione della Soprintendenza che ha stabilito l’eliminazione delle due torri dalla struttura Crescent e la riduzione della stessa di mezzo metro.

Una delle due torri eliminate, infatti, era di proprietà dell’Autorità Portuale che ora contesta non solo il provvedimento ma anche il non essere mai stata interpellata prima della decisione finale. I legali dell’Authority sostengono ora che la Soprintendenza, con la sua decisione, ha messo a rischio anche i circa 7 milioni che l’ente ha ottenuto come finanziamento, in parte già spesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button