Cronaca

Castel San Giorgio: coltivava marijuana, 50enne in manette

CASTEL SAN GIORGIO. Una vera e propria piantagione di cannabis è stata rinvenuta nei terreni retrostante il centro abitato della frazione di Trivio.

Lontano da occhi indiscreti, B.P. 50enne originario di Nocera Inferiore, coltivava piante di marijuana. A scoprirle sono stati i carabinieri della stazione sangiovese guidati dal comandante Michele Di Mauro.

Gli uomini dell’Arma hanno trovato ben 15 piantine di marijuana. Per il coltivatore è scattato subito l’arrestato e ora si trova ai domiciliari. Il cinquantenne, incensurato, non ha opposto resistenza, ammettendo sostanzialmente ciò che era accaduto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button