Cronaca

Castel San Giorgio: presentato il nuovo piano per la raccolta differenziata

CASTEL SAN GIORGIO. Svolta ieri mattina presso l‘aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio, la conferenza stampa per la presentazione del nuovo piano per la raccolta differenziata.

Nuovo piano per la raccolta differenziata a Castel San Giorgio: la conferenza stampa

Ieri mattina, presso l’aula consiliare del comune di Castel San Giorgio, l’amministrazione comunale ha presentato in una affollata conferenza stampa il nuovo piano di raccolta e conferimento dei rifiuti solidi urbani, messa in campo dalla società Sarim Leadernello specifico settore. Della Sarim, la cittadinanza ha potuto constatare l’efficienza e la professionalità dei suoi lavoratori nel corso dell’ultimo Carnevale, allorquando con, la sfilata dei carri ancora incorso, la Sarim, ripuliva le strade percorse dai festanti partecipanti.

La conferenza stampa è stata aperta dal Sindaco che ha salutato i cittadini e di rappresentanti della stampa presenti, rivolgendosi agli intervenuti con le seguenti espressioni: «Ringrazio i funzionari, i dipendenti e l’Assessore all’Ambiente Giovanni De Caro,perché tutti, ognuno secondo la propria competenza,hanno lavorato sodo per l’avvio di questo progetto. Il mio invito è ora rivolto a tutta la cittadinanza.Chiedo a tutti di collaborare così da raggiungere gli obiettivi previsti, affermandoci anche stavolta uno tra i comuni migliori in termini di performance di raccolta differenziata.Infine, lancio un appello che voglio sintetizzare in uno slogan:pagare tutti, pagare meno. Il risparmio di tutti passa attraverso la correttezza di ogni singolo cittadin». Hanno fatto eco a al sindaco le parole dell’assessore De Caro che ha così inteso rivolgersi al pubblico presente e anche a coloro che sebbene ben informati non hanno preso parte alla conferenza.

«L’ingresso della Sarim garantirà un successo. Si tratta di un’azienda seria e consolidata sul territorio. Invitiamo la cittadinanza a fare una corretta raccolta differenziata. Partiremo dai bambini perché sono convinto che grazie a loro possiamo arrivare con maggiore efficacia anche ai genitori. Sono sicuro che dal 1° aprile avremo un nuovo ed ottimo servizio, e sicuramente non vedrà i rialzi dei tributi come fatto già delle precedenti amministrazioni, non ultima quella che ha succeduto la nostra, guidata dal Sindaco Pasquale Sammartino».

Il rappresentante della Sarim, invece della dottoressa Loredana Bardascino, assente per motivi strettamente personali ha così inteso presentare la società appaltatrice: «La nostra azienda garantirà il massimo impegno – evidenzia e fa sapere l’Avvocato Loredana Bardascino – affinché i servizi erogati siano sempre puntuali e precisi. Siamo convinti che i cittadini, quando sono sollecitati all’impegno, non deludono, in particolare i più giovani. Per questo abbiamo voluto dedicare una parte della campagna alle scuole». Infine il dott. Carlo Furno di Achab Med., ha illustrato alla cittadinanza con un video,il nuovo piano di conferimento e consequenziale ritiro dei rifiuti, consegnando nel contempo,il piano di raccolta diviso in zone A e B e la brochure di esplicativa. Altamente di qualità il nuovo piano di raccolta,della Sarim, ma il tutto è affidato alla costanza ed attenzione dei cittadini nel modo e nel metodo di conferire i rifiuti, ilt utto aiuterebbe gli operatori adoperare nel migliore dei modi e di non doversi avvalere degli operatori della Polizia Locale per sanzionare i soliti disattenti cittadini.


Cronache

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button