Cronaca

Castel San Giorgio, ritrovato il cadavere di una donna: le indagini

CASTEL SAN GIORGIO. Il cadavere di avanzato stato di decomposizione di una donna è stato ritrovato da alcuni operai nei pressi di Lanzara: si sospetta possa trattarsi di Caterina Perroziello, scomparsa due anni fa.

Si riaprono le indagini sulla sparizione di Caterina Perroziello: ritrovato il cadavere di una donna a Lanzara

Il cadavere di una donna è stato ritrovato da alcuni operai vicino a una canale situato nei pressi di Lanzara, frazione di Castel San Giorgio. Il corpo, rinvenuto oggi alle 12, era in avanzato stato di decomposizione e si sospetta possa appartenere a Caterina Perroziello, 74enne scomparsa il 17 settembre del 2016 nei pressi della stazione ferroviaria Lanzara-Fimiani. Dal quel momento non si sono avute più sue notizie e oggi è stato trovato il corpo di una donna che potrebbe essere il suo. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio e della compagnia di Mercato San Severino.


Fonte: Rta Live

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto