Cronaca

Castel San Giorgio, arrivano le telecamere negli asili: i dettagli

Arrivano le telecamere negli asili di Castel San Giorgio. Si parte dal nuovo asilo nido comunale della frazione di Aiello, per poi estendere l’installazione di videocamere nelle strutture scolastiche di tutto il territorio.

Castel San Giorgio, saranno installate le telecamere negli asili: ecco tutti i dettagli

È questo l’impegno del primo cittadino, Paola Lanzara, che nell’iniziativa sta impegnando fondi comunali senza attendere altre forme di finanziamento.

Le telecamere di videosorveglianza saranno installate anche nella struttura circostante, in modo tale da permettere una registrazione completa di quello che succede ai bambini nel momento in cui vengono affidati al personale scolastico.

Il commento di Paola Lanzara

“Lo avevo detto  che prima di essere il primo cittadino mi sento mamma e capisco perfettamente i problemi dei genitori in una società dove le cronache ci mettono quotidianamente al cospetto con episodi di una gravità inaudita. Sarà il nido della frazione Aiello a beneficiare di questo nuovo sistema tecnologico per poi estenderlo, via via, agli altri istituti e alle zone circostanti i plessi. Ai genitori del nostro territorio dobbiamo offrire edifici sicuri non solo nelle strutture, ma anche per ciò che riguarda gli altri aspetti della sicurezza.

Anche in questo campo il nostro Comune sconta ritardi inauditi che lentamente stiamo colmando ma ponendoci come priorità la sicurezza dei più piccoli. Purtroppo negli ultimi anni in questo paese si è pensato ad altro nonostante le risorse esistenti. Ora invece, pur con risorse risicate, cercheremo di realizzare gli obiettivi che ci eravamo prefissati”.

 

 

Articoli correlati

Back to top button