Cronaca

Castel San Giorgio, un litigio per una donna dietro gli spari al bar

CASTEL SAN GIORGIO. Castel San Giorgio, un litigio per una donna dietro gli spari al bar, lunedì sera nella frazione Lanzara.

Due uomini si erano resi protagonisti di una furibonda litigata all’interno e all’esterno del bar, intorno alle ore 19, danneggiando anche l’attività commerciale.

Fino a quando uno dei due aveva estratto una pistola giocattolo, esplodendo proiettili di gomma in direzione del suo avversario, colpito ad una gamba. Chi aveva sparato, invece, era fuggito.

I carabinieri avevano raccolto la querela della vittima, fermandolo poco dopo ed ascoltandolo insieme ai tanti presenti all’esterno del bar.

Pare che, secondo salernotoday, alla base del litigio ci sia l’interesse di uno dei due per una donna, legata però da un legame affettivo verso l’altra persona,

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button