Cronaca

Castel San Lorenzo: il Ponte Calore sta crollando

CASTEL SAN LORENZO. Il ponte che attraversa il fiume Calore rischia di crollare. L’appello è stato prontamente lanciato dall’associazione Cittadini Cinque Stelle di Castel San Lorenzo. Il primo cittadino Giuseppe Sforza è stato informato dell’incresciosa situazione attraverso una nota dei grillini.

Il problema insorge a causa di un lento ed estenuante processo di erosione presente da anni presso la base del Ponte Calore. «Considerato l’evidente pericolo per l’incolumità dei turisti, bagnanti e pescatori – si legge nella nota di Gianluca Schillaci e Pasquale Maiale – a causa della possibilità di cedimenti e crolli del ponte, viste le numerose segnalazioni dei cittadini, chiediamo un incontro urgente per accertare le reali condizioni di pericolo per poi procedere alle segnalazioni alle autorità competenti». Tempestivo l’intervento del sindaco: «Provvederemo con l’ausilio del personale dell’ufficio tecnico ad effettuare un sopralluogo e accertare la persistenza del pericolo. Inoltre segnaleremo all’Anas il problema, e porterò all’attenzione del Consiglio la questione per sollecitare l’intervento dell’ente proposto alla messa in sicurezza del ponte».

La zona periferico, ove è presente il Ponte, collega Castel San Lorenzo col col comune di Aquara e l’area della Valle del Calore.

Articoli correlati

Back to top button